Skip to main content
Solidarietà dell'UE con l'Ucraina

Queste informazioni sono disponibili anche in: ucraino | українська | russo | русский

I tuoi documenti

  • Non consegnare mai il passaporto o il documento d'identità a persone che non siano guardie di frontiera o funzionari pubblici. Portali addosso.
  • Fai una foto del passaporto o del documento d'identità con il cellulare, in modo da averne una copia di riserva in caso di smarrimento o furto. Inviane una copia ad amici/familiari e a te stesso - ad esempio a un tuo indirizzo e-mail - in modo da poter accedere ai documenti anche se perdi il telefono.

Viaggio

  • Numerose imprese di trasporto in tutta l'UE offrono servizi gratuiti o scontati. Clicca qui per saperne di più.
  • Cerca di viaggiare in gruppi di 2-3 adulti e di fare in modo che i minori siano sempre accompagnati.
  • Se viaggi in automobile, chiedi se devi contraccambiare in qualche modo per il trasporto.
  • Prima di salire in automobile, fotografa la targa e invia la fotografia ad amici e familiari. Evita di salire in macchina di persone che non ti permettono di scattare fotografie.

Denaro

  • Nasconditi il denaro addosso, anche in più punti.
  • Impara a memoria il numero della carta di credito/della carta di debito.
  • Impara a memoria il numero di telefono di diverse persone di cui ti fidi e che sarebbero in grado di aiutarti se perdi il cellulare.

Alloggio

  • Se possibile, utilizza gli alloggi forniti da organizzazioni di fiducia.
  • Se prenoti un alloggio online, controlla le recensioni e seleziona le offerte con un numero elevato di recensioni positive.
  • Se trovi un alloggio dove non ti senti al sicuro - vattene!
  • Se alloggi a casa di qualcuno, chiedi se devi contraccambiare in qualche modo per la sistemazione.

Lavoro

Presta particolare attenzione se:

  • Qualcuno ti offre un lavoro e non ti fornisce informazioni, ad es. l'indirizzo e il nome del datore di lavoro.
  • Qualcuno ti fa pressione per farti decidere se accettare o meno l'offerta di lavoro.
  • Qualcuno ti offre un lavoro che include viaggio e alloggio gratuiti.
  • Qualcuno che ti offre un lavoro ti chiede di consegnargli i documenti con il pretesto che si occuperà di tutto al posto tuo.

Proteggersi dalla tratta di esseri umani

Se pensi di essere vittima della tratta o di sfruttamento:

  • Scappa e raggiungi un luogo pubblico con molte persone, ad es. una stazione di polizia, un ospedale, una biblioteca, una banca, un ufficio postale, una chiesa o un edificio cittadino.
  • Contatta la polizia, un'organizzazione che aiuta le vittime della tratta di esseri umani, le autorità del paese in cui ti trovi o l'ambasciata del tuo paese.

Clicca qui per trovate informazioni sulle autorità nazionali che si occupano della tratta di esseri umani e sulle organizzazioni che possono aiutarti a seconda di dove ti trovi. Qui trovi un elenco delle linee telefoniche nazionali di assistenza contro la tratta di esseri umani.