Skip to main content
Solidarietà dell'UE con l'Ucraina

In fuga dall'Ucraina: accesso all'alloggio

Queste informazioni sono disponibili anche in: ucraino | українська | russo | русский

Informazioni sull'alloggio

Una prima sistemazione di emergenza è fornita dalle autorità o da enti di beneficenza. La direttiva sulla protezione temporanea offre il diritto a un alloggio adeguato: occorre pertanto trovare soluzioni sostenibili a medio termine, combinando il sistema di accoglienza pubblico con le offerte di alloggio privato.

La Commissione intende:

  • continuare a sostenere gli Stati membri ad aumentare la loro capacità di accoglienza
  • lanciare una nuova iniziativa "Case sicure" per accogliere e sostenere le iniziative adottate a livello locale, regionale e nazionale e in collaborazione con il settore privato.

Il Fondo europeo di sviluppo regionale contribuisce a fornire alloggi sociali alle famiglie e alle singole persone della comunità e sostiene l'acquisto e la ristrutturazione di alloggi adeguati. 

Il Fondo sociale europeo può inoltre sostenere investimenti in strutture ricettive di prossimità, in particolare per le persone con esigenze speciali o disabilità, i minori e gli anziani.